conero-wellness

Regolamento corsi di scuola nuoto+

  • Gli allievi vengono divisi in gruppi di capacità ed età quanto più omogenee possibile e ad ogni livello.
  • Le lezioni avranno una durata di 50 minuti in acqua.
  • Gli allievi possono essere assegnati ad un gruppo più avanzato in qualunque momento a discrezione del Coordinatore scuola nuoto.
  • Durante le prime due settimane della scuola nuoto (19 Settembre – 1 Ottobre) per motivi organizzativi, gli orari e la composizione dei gruppi potrebbero subire delle modifiche, fermo restando l’impegno da parte di questa Scuola Nuoto al rimanere il più fedeli possibile a quanto richiesto al momento dell’iscrizione.
  • I corsi subiranno delle pause in relazione alle festività nazionali e alle manifestazioni organizzate nell’impianto. Precisamente: 1 Novembre, 8 Dicembre, dal 24 Dicembre all’8 Gennaio compresi, 16-17Aprile, 25 Aprile, 1Maggio e 2 Giugno.
  • La Scuola Nuoto Bambini terminerà il 3 Giugno 2017. A partire dal 3 Giugno inizieranno in concomitanza i corsi estivi. Il loro regolamento sarà reso noto entro il 30 Aprile 2017.
  • All’atto dell’iscrizione è richiesta la presentazione di un certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica in corso di validità. E’ possibile iscriversi alla nostra scuola nuoto solo se si è in possesso di un certificato medico di attività sportiva.
  • Parte integrante della nostra scuola nuoto saranno gli eventi – attività multilaterali e multidisciplinari proposte durante la stagione. Un calendario di massima sarà disponibile nei primi giorni di Settembre 2016.
  • Eventuali modifiche durante l’anno saranno comunicate sempre in anticipo.
  • Gli abbonamenti hanno una validità minima mensile e massima per l’intero corso (fino al 3/6/2017), pertanto non sono permesse forme di abbonamento per frazione di mese. L’abbonamento consente la frequenza del corso per il periodo prestabilito e non per un particolare numero di lezioni.
  • Eventuali problematiche psico-fisiche del figlio/a devono essere comunicate prima dell’iscrizione al corso.
  • Il rinnovo dell’abbonamento andrà effettuato entro la terza settimana del mese in corso. Per i rinnovi non pervenuti, non verrà garantita la conservazione del posto all’interno del corso.
  • In caso di assenze per malattia sarà possibile recuperare fino ad un massimo di 30 gg previa presentazione di certificazione medica che attesti tale assenza. Tale possibilità sarà concessa a patto di avere un regolare abbonamento di Scuola Nuoto attivo. Non è previsto recupero per le soluzioni mensili di abbonamento.
  • Il numero delle lezioni perse e il loro recupero va concordato con il Coordinatore di Scuola Nuoto e dovrà rimanere all’interno della scadenza dell’abbonamento.
  • Ai genitori-accompagnatori è consentito assistere alla prima lezione in piscina e all’ultima lezione del mese. (Lezione aperta)
  • Nelle lezioni aperte sarà consentito rimanere sul piano vasca, ma nella zona infondo vicino alla postazione dell’assistente bagnanti.
  • In tutte le altre lezioni non sarà consentito l’accesso al piano vasca.
  • Gli allievi dovranno attendere l’inizio della lezione sul piano vasca in un’area a loro destinata senza disturbare la lezione.
  • Al termine della lezione gli istruttori riconsegneranno gli allievi ai propri accompagnatori in prossimità dello spogliatoio.
  • Non è consentito agli allievi trattenersi in vasca oltre il termine della lezione e consumare cibi all’interno dello spogliatoio e del piano vasca.
  • Agli allievi è consentito esclusivamente l’utilizzo dello spogliatoio a loro preposto e l’ingresso allo stesso per non più di un accompagnatore per bambino.
  • Si ricorda che è consigliato evitare di mangiare cibi pesanti nelle 2ore precedenti alla lezione. Inoltre ricordiamo che è severamente vietato consumare cibi all’interno dello spogliatoio e del piano vasca.
  • Vi ricordiamo che la presenza dei genitori nello spogliatoio vorremmo assumesse una graduale diminuzione al fine educativo e formativo del bambino, per renderlo al più presto autonomo nello svolgimento di tutte le pratiche igieniche e responsabile nel rispetto dei locali della piscina.
  • Per motivi didattici l’utilizzo degli occhialini è sconsigliato. Sarà l’istruttore a consigliarli al momento opportuno.
  • Per garantire la sicurezza sul piano vasca è fatto assoluto divieto di correre, spingersi o quant’altro possa risultare potenzialmente pericoloso. Il Coordinatore Scuola Nuoto si riserva la possibilità di far uscire l’allievo dalla vasca prima del termine della lezione in caso di gravi atti d’indisciplina verso la struttura o verso terzi.
  • Vi ricordiamo che è fortemente consigliato agli allievi di provvedere alle proprie “esigenze fisiologiche” prima dell’ inizio della lezione.
  • Al fine di rispettare gli orari di inizio e fine delle lezioni il colloquio con l’istruttore non è consentito. Il Coordinatore scuola nuoto rimane a vostra disposizione per qualunque chiarimento o necessità.
  • La Direzione si riserva di apportare al seguente regolamento alcune variazioni nel caso in cui si rendessero opportune o necessarie al fine del migliore svolgimento dei corsi. Esse verranno comunque comunicate per affissione sulle bacheche degli spogliatoi