×

Hot Yoga

Hot, perché la temperatura per svolgere la lezione oscilla tra i 36 e i 38 gradi, Yoga perché prevede una sequenza di Asana o posture.

Il calore tende a migliorare il tono muscolare, favorisce anche l’eliminazione di tossine, riduce la ritenzione idrica, libera il corpo di acqua e sali in eccesso, e permette anche di espellere, in maniera rapida ed indolore, sostanze inquinanti ambientali, nocive per il nostro organismo.

 Ma va anche detto che lo hot yoga è una disciplina da affrontare con consapevolezza perché muoversi all’interno di un ambiente caldo fa aumentare incredibilmente la sudorazione. Tutto quello che immettiamo nel corpo genera scorie. Con la nostra pratica si bruciano proprio queste tossine. Bruciare “il fuoco dentro” serve allora a stimolare il metabolismo e di conseguenza a elaborare meglio il resto della nostra vita». L’esecuzione delle asana mette in gioco tutto il corpo in modo completo. Alcune rinforzano e scolpiscono i diversi gruppi muscolari, altre allungano i muscoli e riducono le tensioni localizzate. Migliorano la mobilità e la flessibilità, contribuiscono a riequilibrare eventuali sbilanciamenti posturali.

Il calore potenzia i benefici del lavoro. Al caldo le fibre muscolari si decontraggono e diventano più elastiche, riducendo il rischio di infortuni e facilitando ogni gesto. A causa della vasodilatazione, il microcircolo aumenta e l’ossigenazione cellulare migliora. Lavorare in una sala con una temperatura elevata, dove all’inizio il calore viene vissuto come un limite, migliora la concentrazione e l’attenzione su noi stessi, diminuisce il livello di stress, consente di aumentare il coefficiente di elasticità ed aiuta ad eliminare le tossine, favorendo il processo di purificazione.

La pratica è il momento che il tempo ti regala, per guardarti dentro, è l’attimo in cui ti specchi nella profondità del tuo essere, per riconoscere ciò che sei realmente, è il momento in cui incontri le varie parti di te, per ringraziarle di esistere e di permetterti di essere diverso da ieri, è la metafora che ti ricorda che ogni giorno sei diverso, che ogni istante ti modifica, ti cambia e che puoi solo accettare il cambiamento, perché ogni attimo ti lascia diverso da come ti ha trovato.

Benefici dell’hot yoga

  • Tonifica e allunga tutti i muscoli del corpo in sicurezza;
  • Migliora la flessibilità dell’apparato muscolo scheletrico;
  • Aumenta la forza e la resistenza;
  • Ideale per raggiungere e mantenere un peso appropriato alla propria corporatura;
  • Migliora la respirazione e aumenta la capacità respiratoria;
  • Disintossica il corpo attraverso la sudorazione mentre si fa attività fisica con l’effetto di “snidare” le tossine dalle giunture e dalle parti più profonde della muscolatura e degli organi interni;
  • Migliora la funzione cardiovascolare;
  • Fluidifica il sangue rimuovendo le impurità dal sistema circolatorio;
  • Migliora la digestione e l’eliminazione;
  • Migliora la qualità del sonno;
  • Aumenta il livello energetico e il senso generale di benessere;
  • Aumenta la concentrazione;
  • Favorisce pensieri positivi e buon umore.

Consigliamo un abbigliamento leggero, la pratica a piedi nudi, un telo abbastanza grande, uno piccolo, un tappetino personale e mai in sala senza una bottiglia grande di acqua, perché anche se le pause per bere sono scandite dall’insegnante, ognuno deve seguire le esigenze del proprio corpo.

Fondamentale il silenzio, essenziale : la puntualità ,una volta iniziata la lezione non è più possibile accedere in sala per non arrecare disturbo ai praticanti e all’insegnante, e l’igiene del corpo prima della pratica al fine di evitare spiacevoli disagi.

PER RICHIEDERE MAGGIORI INFORMAZIONI E ISCRIVERTI CLICCA QUI: http://ancona.conerowellness.com/hot_yoga



A seguito dei danni causati dal maltempo, il Centro Sportivo resterà chiuso fino a domenica 9 agosto per lavori di ripristino della struttura. Ci scusiamo per il disagio e ci rivediamo lunedì 10!