×

Nonni con la schiena bloccata? Come ritornare in pista con il Riequilibrio Posturale

Questo tipo di attività è consigliata ed utile a tutti e in particolar modo a a chi necessita di alleviare i propri fastidi e dolenzie muscolo-articolari, ma anche a chi intende mantenere nel tempo il proprio stato di buona plasticità corporea. Ogni lezione, eseguita senza scarpe e accompagnata da musica dolce e melodica, segue i cardini del Riequilibrio Posturale e della Back School.

Obiettivi del riequilibrio posturale

L’obiettivo è di intervenire e migliorare la mobilità articolare e l’elasticità muscolare per agevolare e migliorare i movimenti quotidiani e conoscere come assumere le giuste posture assunte ogni giorno.

Le problematiche alla schiena, che siano patologie o semplicemente delle algie, mettono a dura prova la funzionalità del nostro corpo anche nei piccoli gesti quotidiani. Ecco perchè, frequentando con costanza attività di riequilibrio posturale possiamo ottenere dei giovamenti:

  • Ristabilisce l’equilibrio dei muscoli attraverso esercizi di allungamento che coinvolgono le catene muscolari , quindi si ha un allungamento e riduzione delle tensioni nella parte posteriore del nostro corpo
  • Migliora la mobilità articolare e l’elasticità muscolare
  • Corregge e previene atteggiamenti posturali scorretti
  • Migliora la capacità di controllo del proprio corpo (educazione all’auto ascolto e alla presa di coscienza di sé)
  • Attraverso gli esercizi di respirazione si alleviano le tensioni muscolari e si impara a gestire lo stress
  • Permette di conoscere quali sono le giuste posture da assumere nelle le attività della vita quotidiana



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

A seguito dei danni causati dal maltempo, il Centro Sportivo resterà chiuso fino a domenica 9 agosto per lavori di ripristino della struttura. Ci scusiamo per il disagio e ci rivediamo lunedì 10!