Odi il caldo e il sudore ma vorresti rimanere in forma? Ecco 7 esercizi tonificanti da fare in acqua

Scopri gli esercizi da fare in acqua, per tonificarsi e allenarsi senza soffrire il caldo!

Che sia inverno o che sia estate, la scelta di allenarsi in acqua è sempre un’ottima alternativa ai corsi in palestra e alla sala pesi. Entrare in acqua e sentire la temperatura tiepida che ti avvolge, il fatto di non sforzare le articolazioni del corpo, sono solo alcuni dei vantaggi che potrai constatare.
Di seguito 7 esercizi, tonificanti e rassodanti, che tutti possono fare, indipendentemente dal livello di preparazione atletica.

Esercizi per la parte superiore

  1. Immersi in acqua fino al collo, aprire e chiudere le braccia distese all’altezza del petto. Mantenendo le mani a cucchiaio fare resistenza sull’acqua per stimolare la contrazione dei pettorali in chiusura e dei dorsali in apertura.
  2. Stessa posizione di partenza dell’esercizio 1, iniziare con le braccia distese lungo i fianchi sollevandole in alto fino all’tezza delle spalle e ritorno.

Esercizi per la parte inferiore

  1. Immersi in acqua fino alle spalle, fare uno slancio delle gambe alternato avanti e indietro con movimento contrapposto delle braccia.
  2. Come l’esercizio precedente , aprire e chidere lateralmente le gambe distese
  3. Immersi in acqua fino alla pancia, slanciare le gambe alternate in avanti calciando l’acqua

Esercizi specifici per l’addome

  1. In acqua alta, con le braccia distese e le mani appoggiate sul bordo vasca. Flettere le gambe portando le ginocchia verso il petto e ritornare alla stazione eretta con i piedi a martello. Ripetere l’esercizio, mantenedo la schiena ferma e perpendicolare al piano della vasca.
  2. Indossando la cintura, flettere le gambe al petto e mantenere al posizione di galleaggiamento aiutandosi anche con il movimento delle braccia e delle mani.
  • E TU CHE TIPO SEI?